COSA FARE IN CASO DI SOSPETTO AIDS - VITA INTIMA

Cosa fare se si sospetta l'AIDS



Scelta Del Redattore
Stent angioplastica: cosa è, graffi e come è fatto
Stent angioplastica: cosa è, graffi e come è fatto
In caso di sospetto AIDS a causa di alcuni comportamenti a rischio, come avere rapporti di non-condom o condividere aghi e siringhe contaminati, è importante andare dal medico per sottoporsi ad esami del sangue e vedere se è stato realmente infettato dal virus HIV. Tuttavia, il virus dell'HIV viene rilevato nel sangue solo 1 mese dopo il comportamento del rischio e, pertanto, è necessario attendere la diagnosi, essendo importante mantenere l'uso del preservativo in tutte le relazioni in modo da non contaminare i partner, per esempio. P